La Prefettura di Teramo ha comunicato che è stato sottoscritto un accordo tra il Presidente della Regione Abruzzo e quello delle Marche inerente alla possibilità per i residenti delle Province di confine di Teramo ed Ascoli Piceno di autorizzare la visita a CONGIUNTI a far data dal 23 Maggio previa compilazione della prescritta autocertificazione.

ATTENZIONE: quindi ci si potrà spostare con AUTOVERTIFICAZIONE tra Ascoli Piceno e Teramo e viceversa SOLO per i seguenti motivi:
1) visita a congiunti
2) motivi di lavoro
3) motivi di Urgenza
4) motivi di salute

Si raccomanda sempre si seguire le indicazioni del Ministero della Salute in ambito di prevenzione.
Il Sindaco

Si allega nota Prefettura

Nota Prefettura

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.