La Regione Abruzzo promuove la lettura in tutte le sue forme, fisiche e digitali, non solo come fattore di crescita sociale e civile ma anche come momento di svago durante il periodo estivo. Per questo l’Assessorato alle Attività Produttive, Turismo e ai Beni e Attività Culturali e di Spettacolo, Dipartimento Sviluppo Economico e Turismo, ha inteso avviare il progetto “Libri liberi in Abruzzo”, per promuovere e incentivare la lettura accessibile sempre e per tutti anche in vacanza e in mobilità.
La Regione Abuzzo ha quindi messo a disposizione di tutti i Comuni e per tutti gli operatori turistici della Regione sei manifesti, da stampare a scelta, da cui turisti e cittadini potranno, inquadrando con il proprio cellulare o tablet il QRcode sulla copertina di ciascun libro, scaricare il libro in formato digitale.
In sostanza l’utente ha in questo modo a disposizione, in forma gratuita, una grande biblioteca digitale dalla quale “prelevare”, a suo piacimento, libri o altro materiale di consultazione o ascolto. Nella biblioteca che la Regione Abruzzo mette a disposizione, oltre ai libri, ci sono gli audiolibri e i brani musicali fuori diritti.

link.  https://www.regione.abruzzo.it/content/libri-liberi-abruzzo

Allegati :

NOTA REGIONE

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.